Sabatoepallanuoto.it
Archivio News

A1. Recco da record, Quinto torna in A2
Pubblicata il 09/04/2017
 
A1. Recco da record, Quinto torna in A2
Stampa Fin
A1. Recco da record, Quinto torna in A2
Rush finale per i campionati di serie A1 giunti a tre turni dal termine. 72esimo successo consecutivo, record per gli sport di squadra in Italia (eguagliata la Teodora Ravenna tra il 1985 e il 1987 - pallavolo A1 femminile) per la Pro Recco che si impone 10-8 in trasferta contro la Bpm Sport Management, malgrado la quaterna di Gallo. Capolista che raggiunge il 9-5; i mastini rientrano fino al 9-8 ma la rimonta è stoppata da Fondelli a 6'36'' del quarto tempo. Seconda, a cinque punti dalla testa, si conferma l'AN Brescia che passa 10-4 in casa della Rari Nantes Savona, con quaterna di Christian Presciutti: liguri saldi al sesto posto, nonostante la sconfitta. Quarta resta la CN Posillipo che batte 10-7 la Roma Vis Nova: capitolini che tengono fino al 3-3; successivamente lo strappo decisivo dei posillipini con la tripletta di Mattiello e Saccoia (7-3). Rossoverdi che conservano un punto di vantaggio sui cugini della Canottieri Napoli che supera 7-5 l'Ortigia: siciliani avanti 5-4 dopo 2'39 del terzo tempo; poi il 3-0 di break dei giallorossi che mantengono la porta inviolata per tredici minuti.
Si accorcia ulteriormente la classifica in zona play out con cinque squadre in appena due punti. Finisce in parità tra Acquachiara e Lazio Nuoto: più rimpianti per i biancocelesti avanti due volte sul +3 (6-3 e 7-4) nel terzo periodo; poi i partenopei ribaltano il risultato con i gol in sequenza dell'8-7 Lanzoni, Krapic, Del Basso e Robinson ma a diciassette secondi dal termine Leporale firma l'8-8. Termina in pareggio anche tra Pallanuoto Trieste e Reale Mutua Torino 81 Iren: piemontesi avanti 4-2 al cambio campo; successivamente la lenta rimonta dei giuliani fino al 5-5 di Petronio. Retrocede matematicamente in serie A2 la Genova Quinto B&B Assicurazioni sconfitta 6-4 dalla Bogliasco Bene: squadra di Bettini che raggiunge il 4-1 a metà gara; Quinto ricuce e resta in partita fino al 4-4.

Quindicesimo turno per il torneo femminile. Porta inviolata per ventitre minuti e quaterna di Robinson per il tredicesimo successo consecutivo della Plebiscito Padova che batte facilmente 11-2 la Rapallo Pallanuoto. Seconda, a cinque punti dalla vetta, la Waterpolo Messina che passa 18-5 in casa della Pescara N e PN, con sette gol di una scatenata Rosaria Aiello miglior marcatrice di giornata. Colpo della Bogliasco Bene che - in diretta su Waterpolo Channel - si impone 11-9 su L'Ekipe Orizzonte, agganciandola al terzo posto: tra le liguri cinquina di Dufour; etnee che devono recuperare una partita contro la SIS Roma. Sempre più interessante la lotta per il sesto posto, l'ultimo utile per l'accesso alla Final Six, e per i play out con quattro squadre in altrettanti punti. Sconfitta interna per la Nuoto Club Milano superata per 8-6 dalla Cosenza Pallanuoto: lombarde che tengono fino al 4-4 di metà gara; poi lo strappo delle cosentine con le reti di Guannan, D'Amico e Motta che valgono il 7-4. Vittoria esterna anche per la Rari Nantes Bologna che al "Foro Italico" si impone 10-9 sulla SIS Roma che resta salda al quinto posto con 18 punti: giallorosse che conducono 6-2 a inizio secondo tempo e 7-4 in apertura di terza frazione; in seguito il veemente ritorno delle felsinee che con un 4-0 di break si portano avanti 8-7 e successivamente allungano 10-8 a 4'30'' del quarto periodo. Alla luce di questi risultati Bologna sale al settimo posto con 12 punti, tre in meno di Milano sesta, e uno in più di Cosenza e Rapallo. Resta ultima con 4 punti Pescara, tenuta in A1 solo dall'aritmetica.

Campionato serie A1 maschile di pallanuoto

23^ giornata - sabato 8 aprile

CC Ortigia-Canottieri Napoli 5-7
Pallanuoto Trieste-Reale Mutua Torino 81 Iren 5-5
Genova Quinto B&B Ass-Bogliasco Bene 4-6
Rari Nantes Savona-AN Brescia 4-10
Carpisa Yamamay Acquachiara-Lazio Nuoto 8-8
CN Posillipo-Roma Vis Nova 10-7
Bpm Sport Management-Pro Recco 8-10

Campionato serie A1 femminile di pallanuoto

15^ giornata - sabato 8 aprile

SIS Roma-Rari Nantes Bologna 9-10
Plebiscito Padova- Rapallo Pallanuoto 11-2
Bogliasco-L'Ekipe Orizzonte 11-9
Pescara N e PN-Waterpolo Messina 5-18
NC Milano-Cosenza Pallanuoto 6-8
Letture: 214

Carpisa


Yamamay


Jaked More than skin


Ariston



Pierpaolo Capano
by
sabato è pallanuoto


:: website project by :: www.yes.it
Amministrazione »